News
Scegliere il nome del proprio bambino. - 20/03/2014
Il nome, uno dei componenti del destino.
Dalla Svizzera al Giappone, nei secoli l'usanza di tramandare i nomi non si è mai spenta. Sembra cos...
 
Nomi di battesimo piu' usati in Italia. - 02/11/2013
Francesco e Sofia i piu' gettonati.
Molto gradito il nome Sofia che ha scavalcato il nome Giulia per svariati anni al primo posto. Mart...

La Festa del Battesimo

Il Giorno del Battesimo

Che le giornate dei neo genitori siano complesse lo sappiamo bene, d'altra parte la scelta di creare una nuova vita nasce da un amore folle, piuttosto che dal desiderio di tranquillità.

Le notti insonni trascorse cullando un neonato, le paure che colgono ogni coppia alle prese con il nuovo arrivato, le ore passate ad osservarlo mentre dorme beato, quasi per riuscire a capitarsi del miracolo avvenuto, la preparazione della festa del battesimo...

Alcuni genitori di fronte a cataloghi di bomboniere, decine di manichini con abiti da cerimonia, liste di inviti da preparare e rinfreschi da organizzare si domandano se non sia possibile battezzare segretamente il proprio figlio, accompagnarlo nell'ingresso nel mondo della chiesa, evitando al contempo la festa connessa al primo sacramento.

La risposta è no! Nonni, amici e cognati non supererebbero lo shock d'essere stati esclusi dalla fondamentale cerimonia e d'altra parte anche i genitori se ne pentirebbero amaramente, dal momento che le fatiche nell'organizzare la festa sono lautamente ripagate dalla gioia che ne scaturisce!

I ricordi del giorno del battesimo sono indelebili, momenti preziosi da conservare in album fotografici da scorrere quando la piccola creatura si è improvvisamente trasformata in un adolescente, poi in un adulto che annuncerà a sua volta l'intenzione di sposarsi e di dare alla luce una nuova vita.

E' pertanto doveroso rendere speciale il giorno del battesimo, ovviamente assecondando le proprie preferenze e non sentendosi obbligati ad organizzare grandi feste mondane...Quando si è circondati dalle persone care ogni brindisi è gioioso, anche se accompagnato dalle grida di bambini e da pannolini da cambiare, ed ogni confetto ha un sapore speciale.

Non dobbiamo, inoltre, dimenticare come il battesimo, oltre ad una grande festa per bambino, genitori, parenti ed amici, sia essenzialmente un rito religioso fondamentale, trattandosi del primo sacramento grazie al quale si libera la creatura dal peccato originale, dalle colpe di Adamo ed Eva cacciati dal Paradisto Terrestre.

Il momento culminante del rito coincide, allora, con il gesto del sacerdote che versa l'acqua santa sulla testa del bambino, purificandolo dal male e liberandolo dal peccato atavico, momento atteso con emozione dai genitori e dal padrino e dalla madrina scelti per accompagnare il piccolo alla fonte battesimale e per riflesso lungo la vita di membro della Chiesa.

Il primo passo della vita religiosa (ma anche mondana) del nuovo arrivato esige indubbiamente grande cura nella preparazione spirituale e nell'organizzazione della festa, a cominciare della scelta delle bomboniere, destinate a restare per sempre come ricordo della giornata eccezionale, e del vestito che indossa il festeggiato immortalato in tantissime fotografie da raccogliere nell'album prezioso e da guardare commossi quando il bambino sarà diventato grande.

Offerte Hotel